Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da Ringhio 6 il Mar 04 Mar 2008, 12:47

Ehi belle! Che ne dite se postiamo qui dentro raccontini e barzellette per ridere ancora di + del solito?! E tirarci su di morale quanto siamo un po' incasinate!

Io Vorre iniziare col raccontino che ha mandato la Truda. Troppo vero!!! Mi ci ritrovo in pieno!!

Perché le donne stanno così tanto nei bagni pubblici?
Il grande segreto di tutte le donne rispetto ai bagni è che da bambina tua mamma ti portava in bagno, puliva la tavolozza, ne ricopriva il perimetro con la carta igienica e poi ti spiegava: 'MAI, MAI appoggiarsi sul gabinetto' e poi ti mostrava 'la posizione' che consiste nel bilanciarsi sulla tazza facendo come per sedersi ma senza che il corpo venga a contatto con la tavolozza.
'La posizione' è una delle prime lezioni di vita di una bambina,
importantissima e necessaria, deve accompagnarci per il resto della
vita. Ma ancora oggi, da adulte, 'la posizione' è terribilmente
difficile da mantenere quando hai la vescica che sta per esplodere.
Quando 'devi andare' in un bagno pubblico, ti ritrovi con una coda di
Donne che ti fa pensare che dentro ci sia Brad Pitt. Allora ti metti
buona ad aspettare, sorridendo amabilmente alle altre che aspettano anche
loro con le gambe e le braccia incrociate. È la posizione ufficiale
di 'me la sto facendo addosso'.

Finalmente tocca a te, ma arriva sempre la mamma con 'la bambina
piccola che non può più trattenersi' e ne approfitta per passare
avanti tutte e due! A quel punto controlli sotto le porte per vedere se ci sono
gambe. Sono tutti occupati. Finalmente se ne apre uno e ti butti addosso
alla persona che esce. Entri e ti accorgi che non c'è la chiave (non c'è
mai); non importa... Appendi la borsa a un gancio sulla porta, e se non c'è
(non c'è mai), ispezioni la zona, il pavimento è pieno di liquidi non
ben definiti e non osi poggiarla lì, per cui te la appendi al collo ed è
pesantissima, piena com'è di cose che ci hai messo dentro, la maggior
parte delle quali non usi ma le tieni perché non si sa mai. Tornando
alla porta... dato che non c'è la chiave, devi tenerla con una mano, mentre con l'altra ti abbassi i pantaloni e assumi 'la posizione'... AAhhhhhh...
finalmente...
A questo punto cominciano a tremarti le gambe... perché sei sospesa
in aria, con le ginocchia piegate, i pantaloni abbassati che ti
bloccano la circolazione, il braccio teso che fa forza contro la porta e una
borsa di 5 chili appesa al collo. Vorresti sederti, ma non hai avuto il
tempo di pulire la tazza né di coprirla con la carta, dentro di te pensi che non succederebbe nulla ma la voce di tua madre ti risuona in testa 'non
sederti mai su un gabinetto pubblico!', così rimani nella
'posizione', ma per un errore di calcolo un piccolo zampillo ti schizza sulle calze!!! Sei fortunata se non ti bagni le scarpe. Mantenere 'la posizione'
richiede grande concentrazione. Per allontanare dalla mente questa
disgrazia, cerchi il rotolo di carta igienica maaa, cavolo...! non ce
n'è...! (mai).

Allora preghi il cielo che tra quei 5 chili di cianfrusaglie che hai
in borsa ci sia un misero kleenex, ma per cercarlo devi lasciare andare
la porta, ci pensi su un attimo, ma non hai scelta. E non appena lasci la
porta, qualcuno la spinge e devi frenarla con un movimento brusco, altrimenti
tutti ti vedranno semiseduta in aria con i pantaloni abbassati. NO!! Allora
urli 'O-CCU-PA-TOOO!!!', continuando a spingere la porta con la mano
libera,e a quel punto dai per scontato che tutte quelle che aspettano
fuori abbiano sentito e adesso puoi lasciare la porta senza paura, nessuno
oserà aprirla di nuovo (in questo noi donne ci rispettiamo molto) e ti
rimetti a cercare il kleenex, vorresti usarne un paio ma sai quanto possono
tornare utili in casi come questi e ti accontenti di uno, non si sa mai. In
questo preciso momento si spegne la luce automatica, ma in un cubicolo così
minuscolo non sarà tanto difficile trovare l'interruttore! Riaccendi
la luce con la mano del kleenex, perché l'altra sostiene i pantaloni, conti i
secondi che ti restano per uscire di lì, sudando perché hai su il cappotto che
non avevi dove appendere e perché in questi posti fa sempre un caldo terribile.
Senza contare il bernoccolo causato dal colpo di porta, il dolore al
collo per la borsa, il sudore che ti scorre sulla fronte, lo schizzo
sulle calze... il ricordo di tua mamma che sarebbe vergognatissima se ti
vedesse così; perché il suo culo non ha mai toccato la tavolozza di
un bagno pubblico, perché davvero 'non sai quante malattie potresti prenderti
qui'.

Ma la debacle non è finita... sei esausta, quando ti metti in piedi non senti più le gambe, ti rivesti velocemente e soprattutto tiri lo sciacquone!
Se non funziona preferiresti non uscire più da quel bagno, che vergogna!
Finalmente vai al lavandino. È tutto pieno di acqua e non puoi
appoggiare la borsa, te la appendi alla spalla, non capisci come
funziona il rubinetto con i sensori automatici e tocchi tutto finché riesci
finalmente a lavarti le mani in una posizione da gobbo di Notredame per non far cadere la borsa
nel lavandino; l'asciugamani è così scarso che finisci per asciugarti le
mani nei pantaloni, perché non vuoi sprecare un altro kleenex per questo! Esci
passando accanto a tutte le altre donne che ancora aspettano con le
gambe incrociate e in quei momenti non riesci a sorridere
spontaneamente, cosciente del fatto che hai passato un'eternità là dentro. Sei
fortunata se non esci con un pezzo di carta igienica attaccato alla scarpa o
peggio ancora con la cerniera abbassata! A me è capitato una volta, e non
sono l'unica a quanto ne so!
Esci e vedi il tuo ragazzo che è già uscito dal bagno da un pezzo e gli è rimasto perfino il tempo di leggere Guerra e Pace mentre ti aspettava. 'Perché ci hai messo tanto?' ti chiede irritato.
'C'era molta coda' ti limiti a rispondere.
E questo è il motivo per cui noi donne andiamo in bagno in gruppo,
per solidarietà, perché una ti tiene la borsa e il cappotto, l'altra
ti tiene la porta e l'altra ti passa il kleenex da sotto la porta; così è
molto più semplice e veloce perché tu devi concentrarti solo nel mantenere 'la posizione'. E la dignità.


Ultima modifica di Ringhio 6 il Gio 06 Mar 2008, 13:16, modificato 1 volta (Motivazione : aggiunta sezione)

_________________
W il ristorante Zio Nicola di Palau!
avatar
Ringhio 6
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 43
Località : Ceive

Visualizza il profilo dell'utente http://ringhio.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da Trudy77 il Mar 04 Mar 2008, 12:52

Ottima idea Lucy...barzellette e cose carine ......ci sto!!!! Laughing
avatar
Trudy77

Messaggi : 2492
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 41
Località : BOGLIASCO

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da alli_grigua7 il Mar 04 Mar 2008, 12:53

bwahahahahahaha Laughing fantastica!! Laughing Laughing cmq idea ottima Idea Razz
avatar
alli_grigua7

Messaggi : 3452
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 28
Località : villaggio dei puffi, fungo n°7

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da Chiaretta87 il Mar 04 Mar 2008, 12:57

ma che grandissimo administrator!!!!! cheers Very Happy Very Happy
megiu de cusgi nun se pò!!!!!!!! flower
avatar
Chiaretta87

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 30
Località : ceive alta!

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Grassie

Messaggio Da Ringhio 6 il Mar 04 Mar 2008, 13:00

Chiaretta87 ha scritto:ma che grandissimo administrator!!!!! cheers Very Happy Very Happy
megiu de cusgi nun se pò!!!!!!!! flower

Grassie grassie!!
Mi sto gongolando!

_________________
W il ristorante Zio Nicola di Palau!
avatar
Ringhio 6
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 43
Località : Ceive

Visualizza il profilo dell'utente http://ringhio.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Passa il tempo

Messaggio Da Ringhio 6 il Mar 04 Mar 2008, 13:22

Anche questa storiella me l'aveva mandata la Trudy e mi è piaciuta un sacchissimo.

Noi che la penitenza era 'dire-fare- baciare- lettera- testamento''
Noi che ci sentivamo ricchi se avevamo 'Parco DellaVittoria e Viale Dei Giardini'.
Noi che i pattini avevano 4 ruote e si allungavano quando il piede cresceva.
Noi che chi lasciava la scia più lunga nella frenata con la bici era il più figo.
Noi che il Ciao si accendeva pedalando.
Noi che suonavamo al campanello per chiedere se c'era l'amico in casa.
Noi che dopo la prima partita c'era la rivincita, e poi la bella, e poi la bella della bella.
Noi che giocavamo a 'Indovina Chi?' e conoscevamo tutti i personaggi a memoria.
Noi che giocavamo a Forza 4.
Noi che giocavamo a nomi, cose, animali, città.. (e la città con la D Era sempre Domodossola).
Noi che ci mancavano sempre quattro figurine per finire l'album Panini.
Noi che avevamo il 'nascondiglio segreto' con il 'passaggio segreto'.
Noi che ci divertivamo anche facendo 'Strega comanda colori'.
Noi che giocavamo a 'Merda' con le carte.
Noi che le cassette se le mangiava il mangianastri, e ci toccava riavvolgere il nastro con la bic.
Noi che avevamo i cartoni animati belli.!!
Noi che litigavamo su chi fosse più forte tra Goldrake,Mazinga,Daitan3,Gundam,Astro-Robot e Daltanious.
Noi che 'Si ma Julian Ross se solo non fosse malato di cuore sarebbe piu forte di Holly E Mark Lenders...
Noi che guardavamo 'La Casa Nella Prateria' anche se metteva tristezza.
Noi che le barzellette erano Pierino, il fantasmaformaggino o un francese, un tedesco e un italiano.
Noi che ci emozionavamo per un bacio su una guancia.
Noi che si andava in cabina a telefonare.
Noi che c'era la Polaroid e aspettavi che si vedesse la foto.
Noi che non era Natale se alla tv non vedevamo la pubblicità della Coca Cola con l'albero.
Noi che se guardavamo tutto il film delle 20:30 eravamo andati a dormire tardissimo.
Noi che suonavamo ai campanelli e poi scappavamo.
Noi che ci sbucciavamo il ginocchio, ci mettevamo il mercuro cromo, e più era rosso più eri figo.
Noi che nelle foto delle gite facevamo le corna ed eravamo sempre sorridenti.
Noi che quando a scuola c'era l'ora di ginnastica partivamo da casa con la tuta.
Noi che a scuola ci andavamo da soli, e tornavamo da soli.
Noi che se a scuola la maestra ti dava un ceffone, la mamma te ne dava 2.
Noi che se a scuola la maestra ti metteva una nota sul diario, a casa era il terrore.
Noi che le ricerche le facevamo in biblioteca, mica su Google.
Noi che il 'Disastro di Cernobyl' vuol dire che non potevamo bere il latte alla mattina.
Noi che si poteva star fuori in bici il pomeriggio.
Noi che se andavi in strada non era così pericoloso.
Noi che però sapevamo che erano le 4 perché stava per iniziare BIM BUM BAM.
Noi che sapevamo che ormai era pronta la cena perché c'era Happy Days.
Noi che il primo novembre era 'Tutti i santi', mica Halloween.
Noi che a scuola con lo zaino Invicta e la Smemoranda.
Noi che se la notte ti svegliavi e accendevi la tv vedevi il segnale di interruzione delle trasmissioni con quel rumore fastidioso.
Noi che abbiamo avuto le tute lucide che facevano troppo figo.
Noi che all'oratorio le caramelle costavano 50 lire.
Noi che si suonava la pianola Bontempi.
Noi che la Ferrari era Alboreto, la Mc Laren Prost, la Williams Mansell, la Lotus Senna e Piquet e la Benetton Nannini e la Tyrrel a 6 ruote!!!!!
Noi che la merenda era la girella e il Billy all'arancia.
Noi che le macchine avevano la targa nera..i numeri bianchi..e la sigla della provincia in arancione!!
Noi che guardavamo allucinati il futuro nel Drive In con i paninari.
Noi che il Twix si chiamava Raider e faceva competizione al Mars.
Noi che giocavamo col Super Tele.
Noi che il tango costava ancora 5 mila lire e.. 'stai sicuro che questo non vola...
Noi che le All Star le compravi al mercato a 10.000 lire e c'erano le Nike Legend e le Clarck azzurre.
Noi che avere un genitore divorziato era impossibile.
Noi che tiravamo le manine appiccicose delle patatine sui capelli delle femmine.
Noi che abbiamo avuto tutti il bomber blu/verde con l'interno arancione e i miniciccioli nel taschino.
Noi che se eri bocciato in 3° media potevi arrivare con il Fifty o il Cobra truccato ed eri un figo della Madonna!!!
NOI CHE SIAMO ANCORA QUI E CERTE COSE LE ABBIAMO DIMENTICATE E SORRIDIAMO QUANDO CE LE RICORDIAMO.
NOI CHE SIAMO STATI QUESTE COSE E GLI ALTRI NON SANNO COSA SI SONO PERSI!!!

_________________
W il ristorante Zio Nicola di Palau!
avatar
Ringhio 6
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 43
Località : Ceive

Visualizza il profilo dell'utente http://ringhio.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da alli_grigua7 il Mar 04 Mar 2008, 13:27

certe cose le ho perse ma nella maggior parte c'ero Smile cmq Tom era il mjigliore di holly e benji altro k quei 4 belinoni li cheers
avatar
alli_grigua7

Messaggi : 3452
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 28
Località : villaggio dei puffi, fungo n°7

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

noi

Messaggio Da Miky bau il Mar 04 Mar 2008, 13:29

Veramente bella Exclamation Exclamation
Però triste pensare che queste cose le abbiamo vissute veramente ed ora non sanno nemmeno più cosa siano. Per noi questi erano valori!!!
avatar
Miky bau

Messaggi : 1785
Data d'iscrizione : 03.03.08
Età : 42
Località : qui da me

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da alli_grigua7 il Mar 04 Mar 2008, 13:39

qst m è arrivata dalla Kiaretta..

Cervelli

Il medico entra e guarda tutti i familiari e gli
amici riuniti, e poi annuncia la grave situazione.

I familiari restano seduti, ascoltando le gravi
notizie. Alla fine, uno domanda: 'quanto costa un
cervello?'

'Dipende', risponde il medico, '5.000 euro un
cervello di un uomo; 200 euro uno di donna'.

Un lungo momento di silenzio invade la stanza,
mentre gli uomini presenti cercano di non ridere ed
evitano di guardare le donne negli occhi, anche se
qualcuno accenna un sorriso. Infine, la curiosità fa
domandare ad uno di loro: 'Dottore, a che si deve la differenza di
prezzo?'

Il medico, sorridendo a una domanda così innocente,
risponde: 'Quelli femminili costano meno perché sono
gli unici ad essere stati usati, gli altri sono come
nuovi'.


Molti saluti a tutti gli uomini che hanno sorriso a
metà del racconto!

E baci a tutte le donne che hanno sorriso alla fine!
avatar
alli_grigua7

Messaggi : 3452
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 28
Località : villaggio dei puffi, fungo n°7

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da Miky bau il Mar 04 Mar 2008, 13:44

Miky bau ha scritto:Veramente bella Exclamation Exclamation
Però triste pensare che queste cose le abbiamo vissute veramente ed ora non sanno nemmeno più cosa siano. Per noi questi erano valori!!!
Rileggendo la mia risposta mi sembro un pò troppo puritana! (che non è Put..na!) Razz
Comunque rimpiango un pò quei tempi anche per i miei figli.
Ciao. alien
avatar
Miky bau

Messaggi : 1785
Data d'iscrizione : 03.03.08
Età : 42
Località : qui da me

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da Chiaretta87 il Mar 04 Mar 2008, 13:48

si hai ragione miki...anch'io rimpiango un pò quei tempi... Sad
avatar
Chiaretta87

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 30
Località : ceive alta!

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Cervelli

Messaggio Da Ringhio 6 il Mar 04 Mar 2008, 13:49

alli_grigua99 ha scritto:qst m è arrivata dalla Kiaretta..

Cervelli

... Il medico, sorridendo a una domanda così innocente,
risponde: 'Quelli femminili costano meno perché sono
gli unici ad essere stati usati, gli altri sono come
nuovi'.
...


cheers cheers cheers cheers cheers cheers

Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation
avatar
Ringhio 6
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 43
Località : Ceive

Visualizza il profilo dell'utente http://ringhio.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

1987

Messaggio Da Ringhio 6 il Mar 04 Mar 2008, 13:51

Chiaretta87 ha scritto:si hai ragione miki...anch'io rimpiango un pò quei tempi... Sad

NON è CHE PRENDI IN GIRO NOI VECCHIETTE?! Question Exclamation Very Happy

_________________
W il ristorante Zio Nicola di Palau!
avatar
Ringhio 6
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 43
Località : Ceive

Visualizza il profilo dell'utente http://ringhio.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da Chiaretta87 il Mar 04 Mar 2008, 14:05

Ringhio 6 ha scritto:
Chiaretta87 ha scritto:si hai ragione miki...anch'io rimpiango un pò quei tempi... Sad

NON è CHE PRENDI IN GIRO NOI VECCHIETTE?! Question Exclamation Very Happy

no carissima...ero seria!ero piccola quando c'erano tutte quelle cose xo era troppo bello.....!! i bambini di adesso purtroppo non possono rivivere quei momenti... Sad
xo vabbè dai, tutta questa tristezza è deprimente..ci saranno degli altri momenti x loro! Smile
avatar
Chiaretta87

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 30
Località : ceive alta!

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

mi fa piegare questo..

Messaggio Da alli_grigua7 il Mar 04 Mar 2008, 14:14

avatar
alli_grigua7

Messaggi : 3452
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 28
Località : villaggio dei puffi, fungo n°7

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da alli_grigua7 il Mar 04 Mar 2008, 14:20

avatar
alli_grigua7

Messaggi : 3452
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 28
Località : villaggio dei puffi, fungo n°7

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da alli_grigua7 il Mar 04 Mar 2008, 14:21

avatar
alli_grigua7

Messaggi : 3452
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 28
Località : villaggio dei puffi, fungo n°7

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da alli_grigua7 il Mar 04 Mar 2008, 14:26

avatar
alli_grigua7

Messaggi : 3452
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 28
Località : villaggio dei puffi, fungo n°7

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da alli_grigua7 il Mer 05 Mar 2008, 15:52

facendo un po' di pulizia nelle cartelle del computer ho trovato qst..nn so a voi xò a me fa piegare il muso del primo cane Laughing

avatar
alli_grigua7

Messaggi : 3452
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 28
Località : villaggio dei puffi, fungo n°7

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Un po' di barze

Messaggio Da Ringhio 6 il Sab 08 Mar 2008, 20:15

Una coppietta sta festeggiando il San Valentino in un ristorante molto famoso, ad un certo punto la donna guarda verso il bancone del bar e con un'espressione molto schifata dice al suo ragazzo:
- Lo vedi quell'uomo laggiù? E' il mio ex marito, beve da quando abbiamo divorziato 3 anni fa...
Alché l'uomo scioccato risponde:
- Davvero?!? Incredibile... non avevo mai sentito di qualcuno che avesse festeggiato così a lungo...
____________

Si dice in giro che chi ha gli occhi azzurri è perché ha la testa piena d'acqua. Pensa a chi li ha marroni!
___________
Diceva Ron: "Vorrei incontrarti fra cent'anni". Sono d'accordo con lui! Ciao!
___________
Madre natura ti ha donato molte qualità: intelligenza, bontà, bellezza, fascino. Ma tu, dimmi, perché le hai rifiutate?
__________
Ho smesso di fumare, ho smesso di bere grappini, ho smesso di bere birra... sono stati i 20 minuti peggiori della mia vita...
___________
Al mare:
- Papà, mi compri il materassino a forma di bagnino?
- Ma non esistono.
- Ma come, la mamma dietro lo scoglio ne sta gonfiando uno.
____________________
Una donna entra in farmacia:
- Per favore, vorrei dell'arsenico.
Trattandosi di un veleno letale, il farmacista chiede informazioni prima di accontentarla.
- E a che le serve, signora?
- Per ammazzare mio marito.
- Ah! capisco ... pero' in questo caso purtroppo non posso darglielo!
La donna senza dire una parola estrae dalla borsetta una foto di suo marito a letto con la moglie del farmacista.
-Le chiedo scusa, signora, bastava dirlo che aveva la ricetta!
_______________
- Di che origine sono gli scozzesi?
- Sono dei genovesi cacciati via dalle loro terre perché spendevano troppo.
___________________
Un ingegnere si presenta sul posto di lavoro. E' il suo primo giorno. Il principale gli mette una scopa in mano e gli dice:
- Ecco, questa e' una scopa, come prima cosa potresti dare una spazzata all'ufficio.
- Una scopa?! Ma guardi che io sono un ingegnere!
- Hai ragione, scusa, vieni di là che ti faccio vedere come funziona.
________________
Un tizio in un ristorante ordina una minestra ma, appena arrivata la minestra, comincia a scappargli la pipì. Preoccupato che qualcuno gli mangiasse la minestra mentre sta in bagno, scrive su un tovagliolo: "HO SPUTATO NELLA MINESTRA".
Tornato dal bagno, sul tovagliolo, sotto la sua scritta ne trova un' altra: "ANCH IO".
______________
Tra amici: "Come mai tu che eri il più grande esperto di sardine ora studi le balene?" "Perché sono diventato miope!"
________________
In una sauna due bimbi osservano un uomo con una pancia molto grossa e gli fanno "Cosa hai lì dentro?" e lui "Una bomba!" e i bimbi "Accipicchia che miccia corta!"

_________________
W il ristorante Zio Nicola di Palau!
avatar
Ringhio 6
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 43
Località : Ceive

Visualizza il profilo dell'utente http://ringhio.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da YeLLoW 9 ..scisge.. il Sab 08 Mar 2008, 20:48


_________________
STRASTRA...BATTOILCA GROUP
tessera n° 2
avatar
YeLLoW 9 ..scisge..

Messaggi : 3835
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 41
Località : il mio...mondo (ahahahahah)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da Ringhio 6 il Dom 09 Mar 2008, 00:49

Totti a scuola. La professoressa fa "Totti dimmi tre animali che iniziano con "er" " e Totti fa "Er topo, er gatto, er cane!"
_____________
- Cosa ci fa un prete disteso al suolo? - La MESSA A TERRA!

- Che cosa dice un pulcino in un computer? - MICROCIP!

- Cosa fa un gallo in chiesa? - Il chicchirichetto.

- Cosa dice la pentola al postino? - Scusi, c'è pasta per me?

- Qual è lo Stato in cui ci sono più dormiglioni? - La Lettonia.

- Cosa fanno un gallo e una gallina in un pollaio? - L'ova story.

- Perché in America fa freddo? - Perché l'hanno scoperta!

- Quante corna ha un toro? - Dipende dalla vacca!

- Cosa fa un cammello che lavora tanto? - Sgobba!

- Qual è la partita più veloce? - COMO-TORINO

- Quali sono le tende più solitarie? - Le tende da sole!

- Che cosa fa un'ape sulla luna? - Una luna di miele!

- Qual è il polpo più veloce del mare? - Il Polposition!

- Cosa fa una mela sul Colosseo? - La marcia su Roma!

- Cos'è quella cosa che ci dormi dentro, ci lavi i denti e la puoi sfogliare? - Il letto, lo spazzolino, il libro.

- Che cosa canta un cuoco coreano mentre lavora? - Ooohhhhh chiuahua!

- Sapete che cosa ci fa un vigile in mezzo al mare? - Le multe salate!

- Ma se io mi NUTRO ed egli si NUTRE... ...perché Frank SINATRA?

- Una quercia ha 3 rami, su ogni ramo ci sono 3 fiori, dentro ogni fiore c'è una ciliegia, quante ciliegie ci sono in tutto? - Nessuna, perchè la quercia non fa le ciliegie!

- Cosa fa un telecomando a Venezia? - Cambia canale...

- Come fanno i cinesi a spiare dai buchi delle serrature? - Li fanno orizzontali!

- Perché i barboni dormono nei cartoni della pasta? - Perché dove c'è Barilla c'è casa...

- Che cosa si trova all'interno di un naso pulito? - Le inpronte digitali!

- Sapete cosa ci fa un nano chiuso con l'inganno in un contatore? - Il "corto circuito".

- Cosa sono i flutti? - Quelle cose che nascono sugli albeli...

- Cosa succede in una notte senza luna? - Che da mezzanotte si passa alle due...

- Come si fa a capire quando una donna sta per dire qualcosa di intelligente? - Quando comincia la frase dicendo: "Mio marito mi ha detto..."

- Cos'è l'album? - La part bianc dell'uov...

- Qual è il gioco preferito dal veterinario? Il gioco dell'oca! E dell'eremita? Il solitario! A cosa gioca la cuoca? Ai dadi! E uno svizzero? Ai quattro cantoni!

- Sai cosa dice la chiappa destra a quella sinistra? - Che puzza in corridoio!

- Cosa fa un vigile in aria? - L'agente atmosferico...

- Come si chiama il cugino gay di Cip & Ciop? - Ciap...

- Dove è stata firmata la Costituzione della Republica? - A fondo pagina...

- Sapete qual è la capitale del Madagascar? - NonMeTengRitt...

- Sapete qual è il gruppo musicale preferito da Sabrina Ferilli? - I Lunapoppe!!!

- Sapete qual è la città più pesante d'Italia? - Piombino! - E quanto dista da Livorno? - E' a un tiro di schioppo...

- Cosa dice una nuvola dice alla pioggerellina? - Cosa farai da grandine?

- Sapete perché l'uomo è comparso sulla terra? - Perché se fosse comparso sul mare, sarebbe affogato!!!

- Perché gli abitanti di Como si lamentano sempre? - Perché sopra c'è Chiasso...

- Cos'è una bella ragazza in Inghilterra? - Una turista.

- In cosa consiste una dieta bilanciata? - Un panino con la nutella per mano...

- Qual è la nazione più lunga del mondo? - L'UNGHERIA!!!

- Sapete perché l'insalata non cresce in montagna? - Perché altrimenti sarebbe insalita!!!

- Qual è la pianta più odorosa? - Quella dei piedi...

_________________
W il ristorante Zio Nicola di Palau!
avatar
Ringhio 6
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 43
Località : Ceive

Visualizza il profilo dell'utente http://ringhio.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da Ringhio 6 il Dom 09 Mar 2008, 01:40


_________________
W il ristorante Zio Nicola di Palau!
avatar
Ringhio 6
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 43
Località : Ceive

Visualizza il profilo dell'utente http://ringhio.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da Ringhio 6 il Dom 09 Mar 2008, 01:42


_________________
W il ristorante Zio Nicola di Palau!
avatar
Ringhio 6
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 43
Località : Ceive

Visualizza il profilo dell'utente http://ringhio.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da Ringhio 6 il Dom 09 Mar 2008, 01:43


_________________
W il ristorante Zio Nicola di Palau!
avatar
Ringhio 6
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 29.02.08
Età : 43
Località : Ceive

Visualizza il profilo dell'utente http://ringhio.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Barzellette, racconti simpatici e storie carine

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum